BIOTIPO FUOCO (adrenalinico): tutto quello che devi sapere

Tutte le malattie cominciano nell’intestino! Se non lo depuri, non guarisci. Clicca qui sotto per cominciare subito la Disintossicazione Intestinale
https://www.biotipioberhammer.it/disintossicazione-intestinale-regali/?utm_source=site-video-btp&utm_medium=video&utm_campaign=btp-biotipo-fuoco

Il test e i video regalo che ti ho promesso sono stati aggiornati e modificati nei contenuti, per aiutarti meglio nel percorso del benessere.
CLICCA QUI PER SCOPRIRE I NUOVI REGALI AGGIORNATI
https://www.biotipioberhammer.it/disintossicazione-intestinale-regali/?utm_source=site-video-btp&utm_medium=video&utm_campaign=btp-biotipo-fuoco

 

I biotipi Oberhammer sono 4:
1. Biotipo Aria o cortisolico
2. Biotipo Acqua o vasopressinico
3. Biotipo Terra o somatotropinico
4. Biotipo Fuoco o adrenalinico

In questo video esploreremo le caratteristiche principali del biotipo Fuoco o biotipo adrenalinico.

Vedremo la struttura fisica del biotipo Fuoco: slanciata, con una buona muscolatura e un accumulo di peso distribuito sull’intero corpo.

Ti parlerò delle tossine dominanti del biotipo, che sono di natura infiammatoria e causano problemi come:
• la gastrite
• l’acidità gastrica
• il reflusso
• le dermatiti
• gli occhi arrossati

Conosceremo poi l’ormone dominante del biotipo Fuoco, l’adrenalina, che può portare a uno stato di allerta costante, stress, irascibilità e rabbia.

Vedremo infine le malattie che il biotipo Fuoco può sviluppare se va fuori equilibrio.
I disturbi più comuni sono:
• infiammazioni
• stress psicofisico
• affaticamento epatico
• disturbi intestinali
• ipertensione
• problemi agli occhi e alla bocca
• dermatite
• macchie cutanee

Per prevenire o superare questi disturbi è importante utilizzare un programma personalizzato e mirato alle esigenze del proprio biotipo.

BIOTIPO TERRA (somatotropinico): tutto quello che devi sapere

Tutte le malattie cominciano nell’intestino! Se non lo depuri, non guarisci. Clicca qui sotto per cominciare subito la Disintossicazione Intestinale
https://www.biotipioberhammer.it/disintossicazione-intestinale-regali/?utm_source=site-video-btp&utm_medium=video&utm_campaign=btp-biotipo-terra

Il test e i video regalo che ti ho promesso sono stati aggiornati e modificati nei contenuti, per aiutarti meglio nel percorso del benessere.
CLICCA QUI PER SCOPRIRE I NUOVI REGALI AGGIORNATI
https://www.biotipioberhammer.it/disintossicazione-intestinale-regali/?utm_source=site-video-btp&utm_medium=video&utm_campaign=btp-biotipo-terra

 

I biotipi Oberhammer sono 4:
1. Biotipo Aria o cortisolico
2. Biotipo Acqua o vasopressinico
3. Biotipo Terra o somatotropinico
4. Biotipo Fuoco o adrenalinico

In questo video esploreremo le caratteristiche principali del biotipo Terra o biotipo somatotropinico.

Vedremo la struttura fisica del biotipo Terra: robusto, con una muscolatura forte e un accumulo di peso che si concentra principalmente nella zona addominale e nelle spalle.

Ti parlerò delle tossine solide, dominanti nel biotipo Terra, e di come possono causare congestione e affaticamento del corpo.

Vedremo infine le malattie che il biotipo Terra può sviluppare se va fuori equilibrio.
I disturbi più comuni sono:
• l’accumulo di scorie solide in cisti, fibromi e lipomi
• produzione eccessiva di muco e catarro
• disturbi della circolazione arteriosa
• squilibri a livello dei grassi (dislipidemie)
• accumulo di grassi sia a livello ematico che sulla pelle

Per prevenire o superare questi disturbi è importante utilizzare un programma personalizzato e mirato alle esigenze del proprio biotipo.

BIOTIPO ACQUA (vasopressinico): tutto quello che devi sapere

Tutte le malattie cominciano nell’intestino! Se non lo depuri, non guarisci. Clicca qui sotto per cominciare subito la Disintossicazione Intestinale
https://www.biotipioberhammer.it/disintossicazione-intestinale-regali/?utm_source=site-video-btp&utm_medium=video&utm_campaign=btp-biotipo-acqua

Il test e i video regalo che ti ho promesso sono stati aggiornati e modificati nei contenuti, per aiutarti meglio nel percorso del benessere.
CLICCA QUI PER SCOPRIRE I NUOVI REGALI AGGIORNATI
https://www.biotipioberhammer.it/disintossicazione-intestinale-regali/?utm_source=site-video-btp&utm_medium=video&utm_campaign=btp-biotipo-acqua

 
I biotipi Oberhammer sono 4:
1. Biotipo Aria o cortisolico
2. Biotipo Acqua o vasopressinico
3. Biotipo Terra o somatotropinico
4. Biotipo Fuoco o adrenalinico

In questo video esploreremo le caratteristiche principali del biotipo Acqua o biotipo vasopressinico.

Vedremo la struttura fisica del biotipo Acqua: curvilinea e morbida, con muscoli non troppo accentuati e un accumulo di peso più evidente nelle cosce, nei glutei e nell’addome.

Ti parlerò delle tossine acquose e della ritenzione idrica, una caratteristica distintiva del biotipo Acqua.
Scoprirai che l’ormone dominante di questo biotipo, la vasopressina, ne è il principale responsabile.

Vedremo infine le malattie che il biotipo Acqua può sviluppare se va fuori equilibrio.
I disturbi più comuni sono:
• l’edema
• i problemi renali
• la circolazione venosa rallentata
• la cellulite
• la stanchezza eccessiva

Per prevenire o superare questi disturbi è importante utilizzare un programma personalizzato e mirato alle esigenze del proprio biotipo.

BIOTIPO ARIA (cortisolico): tutto quello che devi sapere

Tutte le malattie cominciano nell’intestino! Se non lo depuri, non guarisci. Clicca qui sotto per cominciare subito la Disintossicazione Intestinale
https://www.biotipioberhammer.it/disintossicazione-intestinale-regali/?utm_source=youtube&utm_medium=link&utm_campaign=btp&utm_content=biotipo-aria

Entra in Biotipi Club per vivere uno stile di vita secondo il tuo biotipo.
https://www.biotipioberhammer.it/biotipi-club/?utm_source=youtube&utm_medium=link&utm_campaign=btp&utm_content=biotipo-aria

I biotipi Oberhammer sono 4:
1. Biotipo Aria o cortisolico
2. Biotipo Acqua o vasopressinico
3. Biotipo Terra o somatotropinico
4. Biotipo Fuoco o adrenalinico

In questo video esploreremo le caratteristiche principali del biotipo Aria o biotipo cortisolico.

Vedremo la struttura fisica del biotipo Aria: longilinea, tendente alla magrezza, con muscolatura poco sviluppata e una predisposizione ad accumulare grasso nell’addome.

Ti parlerò delle tossine e delle scorie del biotipo Aria che provocano gonfiore addominale, sindrome del colon irritabile, mucose poco lubrificate e ipersensibilità fisica e psicologica.

Conosceremo poi l’ormone dominante del biotipo Aria, il cortisolo, prodotto dalle ghiandole surrenali, che tende ad aumentare con lo stress.

Vedremo infine le malattie che il biotipo Aria può sviluppare se va fuori equilibrio.
I disturbi più comuni sono:
• problemi del sistema nervoso
• digestione irregolare
• secchezza della pelle e delle mucose
• debolezza del sistema immunitario
• sensibilità al dolore
• gonfiore addominale

Per prevenire o superare questi disturbi è importante utilizzare un programma personalizzato e mirato alle esigenze del proprio biotipo.

Stop agli estremismi della salute con la regola 80 – 20

In questo video viene spiegata la regola dell’80 – 20 e cioè mangiare per l’80% delle volte in maniera sana e per il 20% invece in un modo più libero, in base alle proprie voglie e desideri.

Questa regola si basa sul concetto che gli estremismi non fanno bene all’organismo e alla sua salute. Anzi, qualche concessione, senza però esagerare, ci permette di raggiungere dei risultati più soddisfacenti, anche perché un regime rigido porta ad avere maggiori problemi di digestione.

Ma alla base di un organismo sano deve necessariamente esserci una disintossicazione adeguata ed efficiente, grazie alla quale è possibile eliminare le scorie, le impurità che non fanno altro che appesantire il nostro corpo.

È fondamentale che tale processo di depurazione sia effettuato non in maniera generica ma in base al proprio Biotipo. I Biotipi Oberhammer sono 4: Biotipo Aria, Biotipo Acqua, Biotipo Terra e Biotipo Fuoco. Individuare il proprio è semplicissimo: basta fare un test online completamente gratuito.

Simona Oberhammer
Naturopata, autrice di best seller Mondadori
Ideatrice del metodo Biotipi Oberhammer

GLUTINE: fa bene o fa male? Tutta la verità su un alimento controverso

In questo video si parla del glutine e dell’opportunità di consumarlo o meno, laddove non ci si trovi in presenza di celiachia.
Negli ultimi anni si è sempre più diffusa la tendenza a non consumare il glutine (composto proteico derivante da due classi di proteine: le glutenine e le prolamine). Va innanzitutto precisato che solo in presenza di celiachia (patologia colpisce l’1 percento della popolazione) è assolutamente necessario evitare il consumo di glutine. Per il resto della popolazione è pittosto consigliabile una sua riduzione anzichè eliminarlo. Pur non essendo una proteina indispensabile per l’organismo, la sua eliminazione porta l’organismo, nel tempo, a non riconoscerla più e a considerarla un nemico, considerandola nociva. Ne consegue che questa scelta, considerata salutista, rappresenta un punto di non ritorno.
Nel momento in cui ci si rende conto che il glutine reca dei fastidi al nostro organismo, la prima cosa da fare è effettuare una depurazione, ancor meglio se si tratta di una depurazione mirata per il proprio Biotipo.
In secondo luogo, è fondamentale variare il consumo dei cereali, in modo da evitare l’eccesso di glutine della stessa tipologia. Oppure alternarli a cereali del tutto privi di glutine.

Ecco qui di seguito una lista dei cereali con glutine e senza glutine:

Cereali che contengono glutine:
– Farro
– Frumento
– Kamut
– Orzo
– Segale
– Avena

Cereali che non contengono il glutine:
– Grano saraceno
– Miglio
– Quinoa
– Riso
– Teff
– Mais
– Amaranto

Simona Oberhammer
Naturopata, autrice di best seller Mondadori
Ideatrice del metodo Biotipi Oberhammer

Benefici e pericoli delle FIBRE dei cereali: evitare colon irritabile, stitichezza e altri disturbi

Questo video spiega come assumere in modo corretto le fibre, evitando così gli effetti spiacevoli e a volte dannosi derivanti da un loro consumo sregolato.
I pericoli a cui si incorre sono:
✅ Gonfiori intestinali
✅ Malassorbimento dei minerali
✅ Stitichezza
✅ Interazione con farmaci e integratori
Di conseguenza i consigli da seguire sono sostanzialmente quattro:
1. Assicurarsi che si tratti di vero integrale
2. Fare attenzione ai cibi light e a base di crusca, solitamente molto dannosi
3. Aumentare l’assunzione di fibre con gradualità
4. Bere a sufficienza
È inoltre fondamentale assumere i cereali giusti per il proprio Biotipo.

Simona Oberhammer
Naturopata, autrice di best seller Mondadori
Ideatrice del metodo Biotipi Oberhammer